Logo
SOS Home & Garden vive grazie al suo pubblico. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Ninja Foodi MAX, la griglia e friggitrice ad aria che ti salva la cena

Stefano Novelli il

Immagine di Ninja Foodi MAX, la griglia e friggitrice ad aria che ti salva la cena

La Ninja Foodi MAX non è solo la soluzione per “salvare la cena”, cioè per riuscire a cucinare qualcosa di decente dopo che si è tornati a casa da una giornata intensa di lavoro. Infatti, dopo averla provata e scoperto che ci si può fidare, lascerete che sia sempre lei a cucinare la carne o friggere qualche pietanza, poiché lo farà meglio di voi e senza che dobbiate stare continuamente a interagire con le padelle.  Oltretutto, essendo chiusa, ridurrà i fumi e gli odori, e non diventerà nemmeno mai troppo calda. Forse ci sarebbe piaciuto poter cucinare più pietanze insieme, ad esempio delle patate e della carne, o della carne con delle verdure grigliate. Potete farlo, certo, ma dovrete coordinare la cottura con un po’ di esperienza, ad esempio inserendo una delle pietanze prima e l’altra dopo, cercando di farvi andar bene le temperature. In ogni caso la Ninja Foodi fa quello che promette, e lo fa bene. È l’ideale per single che non vogliono perdere tempo per cucinare, per tutti coloro che non sanno cucinare e vogliono ugualmente fare bella figura a una cena, o anche per cuochi provetti che però non hanno tempo o vogliono una soluzione che non sporchi il fornello. Per tutti questi motivi, diamo il nostro Award alla Ninja Foodi MAX.

PRO
  • Programmi di cottura per tutto
  • Cucina alla perfezione
  • Meno odori
  • Non fa fumo
  • Non diventa mai troppo calda
  • Facile da usare
  • Prezzo (considerando tutto quello che fa)
  • Facile da pulire
CONTRO
  • Un cavo di alimentatore più lungo sarebbe stato comodo
  • È difficile cucinare più pietanze diverse assieme

Ninja, famoso marchio americano per elettrodomestici da cucina di pulizia per la casa (con il brand Shark), è finalmente disponibile anche in Italia. Dopo avere reso felici milioni di famiglie americane, abbiamo voluto provare uno dei suoi prodotti, iniziando con la Ninja Foodi MAX, una soluzione combinata che abbina una classica griglia a una friggitrice d’aria. In realtà, offre anche la funzione da fornetto, quindi con unico prodotto si può cuocere, friggere e riscaldare da un pezzo di carne, alle patatine fritte, a un dolce da forno.

Come è fatta

Non particolarmente grande, ma nemmeno piccola, con la sua larghezza di 41 cm, profondità di 39 cm e altezza di 27, trova facilmente posto sul ripiano della cucina o, come nel nostro caso, è possibile ritirarla abbastanza facilmente ed estrarla solo all’occorrenza. Si presenta come una classica griglia, con il coperchio superiore che si abbassa. All'interno è presente una pentola di cottura, cioè un recipiente rivestito in ceramica che dovrete sempre tenere inserito nell’elettrodomestico. C'è poi un secondo recipiente per le fritture, forato, e la piastra della griglia. 

Sulla destra, in un apposito spazio ricavato nella scocca esterna, c'è la somma termica, cioè il termometro che potrà essere inserito all'interno della carne per controllare la cottura. Una spazzola con setole abbastanza rigide permette di pulire facilmente la griglia dopo la cottura.

La parte proprio sotto al coperchio, all’interno, c'è la serpentina che si occuperà di irradiare il calore per la cottura, protetta da un paraschizzi facilmente rimovibile e lavabile. Il cavo di alimentazione, con una presa schuko, è inserito nella parte posteriore ed è abbastanza corto.

Nella parte frontale è presente uno schermo e i comandi necessari per procedere con le varie cotture.

Come funziona

Il principio di funzionamento, praticamente per tutti i tipi di cottura, si basa sulla creazione di un costante flusso d'aria ad alta temperatura che circola all’interno. Dopodiché dipenderà dal tipo di accessorio o programma di cottura scelto. Ad esempio, quando utilizzerete la griglia, la piastra diventerà rovente, di conseguenza la pietanza verrà cotta anche dal contatto con il metallo; in modalità fornetto o friggitrice ad aria, conterà maggiormente il ruolo dell'aria calda, mentre, ad esempio, per disidratare degli alimenti, sarà importante gestire bene le temperature e il tempo. La buona notizia è che farà tutto da sola. Dovrete solo scegliere se effettuare una cottura con sonda o senza e lasciare che sia la Ninja Foodi a guidarvi.

La nostra prova di cottura

Per capire meglio come funziona vi raccontiamo com'è andata nelle nostre prove. Abbiamo iniziato subito con la massima fiducia, acquistando un bel pezzo di carne abbastanza spesso. Abbiamo infilato la sonda all'interno del taglio, seguendo le istruzioni, cioè cercando di far finire la testa della sonda al centro della carne nella parte più alta. La sonda ha due punti distanti circa 2 cm, dove rileva la temperatura. Dopo aver collegato la sonda alla griglia, tramite un cavo che sembra quello jack delle cuffie, abbiamo caricato sulle apposite frecce per selezionare il tipo di carne, manzo nel nostro caso. Ninja Foodi rileva in maniera automatica quando collegate la sonda e vi permette quindi di accedere ai programmi di cottura. Dopo aver selezionato la carne abbiamo selezionato il tipo di cottura: avrete decina di livelli, da al sangue a ben cotto tra cui scegliere. In base al tipo di cottura viene impostata la temperatura che dovrà essere raggiunta. Nel nostro caso abbiamo selezionato una cottura tra medio e ben cotto. Cliccando il tasto di avvio parte il preriscaldamento che durerà una decina di minuti circa. Successivamente un avviso sonoro ci dirà di posizionare la carne sulla griglia. Apriamo quindi il coperchio, posizioniamo la carne, assicuriamoci che il filo della sonda non tocchi la griglia e chiudiamo il coperchio. A circa metà cottura, anche un po' dopo in realtà, un altro avviso sonoro richiamerà la nostra attenzione e lo schermo ci dirà di girare la carne. Qualche minuto ancora e la temperatura target verrà raggiunta. A questo punto la griglia ci dirà che la cottura è finita e possiamo togliere la pietanza. In realtà ci suggerirà anche di lasciarla riposare per qualche minuto. Abbiamo seguito il consiglio e poi eravamo pronti a tagliare il pezzo di carne nel mezzo. Con piacevole sorpresa la carne era cotta perfettamente, tra medio e ben cotta come la volevamo.

Abbiamo fatto un'altra prova con un petto di pollo. In questo caso non ci viene chiesto il tipo di cottura che vogliamo poiché il pollo deve essere ben cotto. La procedura è stata identica, abbiamo inserito la sonda, effettuato il pre-riscaldamento e seguito le istruzioni. Anche in questo caso tutto è andato a buon fine, l'esterno del pollo era una crosticina croccante, mentre dentro era perfettamente cotto ma ancora succoso.

Abbiamo ripetuto la procedura ma con delle bistecche quindi senza usare la sonda poiché è necessario un taglio un po' spesso per inserirla. In questo caso un libretto delle istruzioni ci consiglia la temperatura e il tempo da utilizzare. Ci siamo fidati e il risultato è stato più che soddisfacente. Non potevamo non provare a cucinare delle patatine fritte, quelle già pronte dal sacchetto. Anche in questo caso abbiamo seguito le istruzioni del ricettario e il risultato è stato più che soddisfacente, al pari di altre friggitrici ad aria che hanno solo questa funzione.

Non ci siamo cimentati nella cottura di dolci o nella disidratazione, ma crediamo che le funzioni di cottura siano quelle che verranno maggiormente usate da chi vorrà un prodotto come questo.

Pulizia

Chi vi scrive ha sempre tenuto le distanze da dispositivi come questo, poiché odia passare decine di minuti a pulirli. Una padella si ripone facilmente in lavastoviglie, mentre una griglia esterna e i vari accessori devono essere puliti a mano. Ninja Foodi non fa eccezione, ma il tempo necessario per pulirla è commisurato al tempo che fa risparmiare. Prima di tutto bisogna riconoscere che la copertura in ceramica è fatta veramente bene; dopo l'uso, quando si raffredda abbastanza da poterla maneggiare, è sufficiente mettere la griglia sotto un getto d'acqua e pulirla con una semplice spugna, anche senza detersivo se vorrete. Tutti i residui si staccano facilmente. Il paraschizzi si rimuove e si pulisce in pochi secondi; con una spugna bagnata è sufficiente dare una passata.

Insomma, passerete molto più tempo a pulire un fornello anziché queste griglia

Non rimanere indietro, iscriviti subito!

Non perdere le offerte che potrai trovare sul nostro portale.

Abbiamo a cuore la tua sicurezza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Perché puoi fidarti di noi

SOS Home & Garden è fondato sul principio delle recensioni oneste e obiettive. I nostri esperti testano migliaia di prodotti ogni anno, utilizzando piani di test accurati che mettono in evidenza le principali differenze di prestazioni tra i prodotti concorrenti. Niente unità selezionate dai produttori. Nessun contenuto sponsorizzato. Nessuna pubblicità. Solo test e confronti reali e onesti. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Logo
3LABS S.R.L. • Via Dante 16 - Milano (MI) 20121 CF/P.IVA: 04146420965 - REA: MI - 1729249 - Capitale Sociale: 10.000 euro

Copyright © 2022 - 3Labs Srl. - Tutti i diritti riservati.