Logo
SOS Home & Garden vive grazie al suo pubblico. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Le migliori friggitrici ad aria del 2022

Aggiornato al

Simone Alvaro Segatori

Simone Alvaro Segatori

Immagine di Le migliori friggitrici ad aria del 2022

La friggitrice ad aria più premiata che conosce 100 ricette

Migliore
Immagine di Cosori CP158-AF
Cosori CP158-AF
La pluripremiata friggitrice ad aria Cosori da 5,5 Litri con 100 ricette italiane incluse. Frigge con l'aria calda e senza olio. Dotata di display LED, comandi touch, 13 funzioni di cottura, un cestello facile da pulire e che può essere lavato in lavastoviglie e 1700W di potenza.
Disponibile in più colori per adattarsi ad ogni tipo di cucina, la friggitrice ad aria Cosori è una macchina premiatissima per design, vendite e qualità del cibo. Capace di offrire pietanze di una croccantezza superiore, è la friggitrice ideale per le famiglie da 1 a 4 persone. È facile da usare e oltre a ridurre dell'85% i grassi dei cibi conosce ben 100 ricette per cucinare ogni tipo di piatto!

Non solo una friggitrice ad aria ma 10 macchine in una!

Alternativa
Immagine di ‎Innsky ‎IS-AF002
‎Innsky ‎IS-AF002
Friggitrice ad aria 10 Litri 10 in 1. Con una potenza di 1500W può friggere, grigliare, funzionare da forno e da girarrosto. Dotata di numerosi accessori come il cestello in acciaio inox per la cottura rotante delle patatine o lo spiedo per il pollo.
Innsky offre un prodotto all'avanguardia che vi permetterà di sostituire definitivamente il forno di casa con qualcosa totalmente elettrico e molto più compatto. Questa friggitrice alternativa infatti accorpa tantissime funzioni e oltre a quelle che ci si aspettano da un prodotto del genere è anche in grado di grigliare, cucinare il pollo allo spiedo o le patate in un cestello rotante. Se vi piace pensare in grande quando siete in cucina, ma non avete tutti gli elettrodomestici di cui avete bisogno, questa macchina 10 in 1 è quello che fa per voi!

Meno di 100 euro per una friggitrice ad aria smart

Economica
Immagine di Aigostar Smart Cube
Aigostar Smart Cube
Friggitrice ad aria intelligente, con 1900W di potenza e ben 7 litri di capienza. Dotata di schemro LED, 7 funzioni preimpostate e connessione Wi-Fi. La friggitrice può infatti essere gestita completamente tramite smartphone e l'applicazione dedicata AigoSmart.
La proposta della celebre Aigostar è una delle più economiche del mercato. A meno di 100 euro infatti potete portarvi a casa Aigostar Smart Cube, una friggitrice dalla potenza elevata per dorare e cucinare qualsiasi tipo di pietanza. Spaziosa e semplice da usare questa friggitrice può essere gestita completamente anche tramite smartphone e app dedicata. Se avete impiegato tempo e risorse per costruire un ecosistema smart casalingo, questa è la friggitrice che fa al caso vostro (e vi farà anche risparmiare qualcosa in più delle altre).

Piccola e compatta, perfetta per le piccole cucine

Mini
Immagine di Ariete Airy Fryer Mini 4615
Ariete Airy Fryer Mini 4615
Friggitrice ad aria da 2 Litri realizzata dalla italianissima Ariete. Frigge con un solo cucchiaio di olio. Ideale per carne, pesce o verdure. Cestello antiaderente e temperatura fino a 200°. Design piccolo e compatto come il prezzo.
Anche la proposta di Ariete è molto vantaggiosa, specie se non avete molto spazio a casa o in cucina. L'Ariete Airy Fryer Mini è una friggitrice davvero compatta, che occupa lo stesso spazio di una macchinetta del caffè. È perfetta per le coppie e per gli utilizzi saltuari, come qualche porzione di patate fritte, il pane tostato o un paio di cosce di pollo. Se cercate una friggitrice mini oppure volete provare le funzionalità di una friggitrice ad aria prima di acquistarne una di fascia alta, questa è la migliore per assaggiare il sapore del fritto senza olio.

La gigantessa del fritto senza olio

XXL
Immagine di Philips Airfryer XXL
Philips Airfryer XXL
Friggitrice ad aria XXL formato famiglia di Philips. Può cucinare un pollo intero o 1,4 kg di patatine servendo fino a 6 porzioni grazie al recipiente da 7,3 litri. Ha una potenza di 2225 W ed è accompagnata dall'App NutriU ricca di ricette e di consigli per cucinare ogni tipologia di pietanza.
Chiudiamo con un prodotto adatto invece alle famiglie numerose. Questa friggitrice ad aria di Philips, oltre all'elevatissima potenza di oltre 2000W che permette di cuocere di tutto e renderlo estremamente croccante, offre uno spazio di ben 7,3 litri. Questo vuol dire che potete cucinare secondi e contorni per tutta la famiglia (fino a 8 persone) accendendo un solo elettrodomestico. Certo, richiede un po' di spazio in più in cucina, ma per quello che fa e per quanto bene lo fa, è un difetto su cui si può sorvolare!

Come scegliere la friggitrice ad aria

Sebbene nella prima parte dell'articolo abbiamo già anticipato le caratteristiche che deve avere una friggitrice ad aria per essere considerata valida, vale la pena soffermarci in modo più approfondito su questo aspetto. Ecco quindi una guida completa al mondo delle friggitrici ad aria e alla scelta di queste ultime per rimanere sempre soddisfatti e in budget.

Capacità

Quando si parla di questo tipo di elettrodomestici, la prima cosa da valutare con attenzione è la capacità del cestello e, di conseguenza, le dimensioni della friggitrice. Più spazioso sarà il cestello interno, maggiore sarà la grandezza della friggitrice. Si tratta di una scelta che dipende molto dalle vostre abitudini alimentari e dal numero di persone da cui è composta la vostra famiglia. Per cercare però di darvi un'idea della capacità di questi prodotti abbiamo preparato uno schema così che possiate capire cosa è possibile cucinare contemporaneamente e per quante persone con una sola friggitrice ad aria.

  • Fino a 3 litri: rientrano in questa categoria le friggitrici ad aria dalla capacità davvero ridotte, adatte più alle coppie o al massimo ad una coppia + un bambino. In friggitrici di questa capacità è possibile cucinare o un pollo arrosto di dimensioni non troppo elevate o un paio di porzioni abbondanti di patatine;
  • Dai 3 ai 6 litri: saliamo di capienza arrivando alle friggitrici ad aria ottime per 4 persone e buone per 5-6 persone. Con una capacità del genere potete cucinare contemporaneamente un pollo arrosto con le patate che aumentano con l'aumentare dei litri disponibili;
  • Oltre i 6 litri: le friggitrici ad aria che superano la capacità di 6L del cestello sono le più comode, ma anche le più ingombranti. Se fino ad ora parlavamo di macchine grandi al massimo poco più di una macchinetta del caffè adesso arriviamo ad un prodotto grande al minimo il doppio. Con queste friggitrici potrete però cuocere cibo per 8 o più persone, specie se arrivate a una friggitrice da 10L. Questo vuol dire che potrete cuocere anche due polli contemporaneamente o diversi Kg di patate. Esistono friggitrici ad aria anche più grandi di 10 Litri, ma a quel punto forse meglio utilizzare il forno.

Potenza

Come per qualsiasi elettrodomestico, la potenza gioca un ruolo fondamentale, forse ancor di più nelle friggitrici ad aria. Una potenza elevata, infatti, permetterà di cuocere gli alimenti in pochi minuti e renderli estremamente croccanti e appetitosi. Sebbene nei piccoli modelli non serva un motore molto performante, visto che basta anche un wattaggio inferiore per riscaldare al meglio il cestello, ciò diventa essenziale invece nei modelli di grandi dimensioni. Nelle friggitrici ad aria con capacità superiore ai 5 litri infatti occorre una potenza sufficiente a scaldare il cestello in tempi brevi, potenza che deve essere almeno superiore ai 1300W. Nei modelli sotto i 5 Litri invece basta una potenza inferiore, ma che non deve mai essere sotto i 1000W per essere sicuri di acquistare una macchina potente anche se ridotta nelle dimensioni.

Funzioni

Sebbene, di solito, la friggitrice ad aria non necessiti di particolari funzioni avanzate, vale la pena verificare che il modello che state per comprare, soprattutto se dal basso costo, abbia almeno le funzionalità basilari come la possibilità di regolare la temperatura, impostare il timer e lo spegnimento automatico. Nel caso, invece, siate in procinto di portarvi a casa un modello il cui costo inizia a essere importante, occorre controllare, onde evitare di scegliere un modello obsoleto, che la friggitrice abbia funzioni più approfondite ed, eventualmente, programmi preimpostati in modo da cuocere gli alimenti esattamente come dovrebbero essere preparati. Di seguito le funzioni da ricercare nelle friggitrici superiori al low budget:

  • Modalità di cottura avanzata: le macchine più costose permettono anche di grigliare e arrostire con l'ausilio di strumenti appositi come spiedo o piastra grill. Se volete uno strumento multifunzione, controllate che non manchino queste caratteristiche;
  • App e Wi-Fi: se avete costruito un ecosistema smart in casa, dove tutto si controlla con lo smartphone o con la voce dal frigo alle luci passando per le telecamere di sicurezza, controllate che anche la friggitrice ad aria che andate ad acquistare abbia la connessione e soprattutto un app per il controllo;
  • Ricette: se la friggitrice scelta è di un certo livello conterrà anche una serie di ricette o programmi di ricette per aiutarvi nella preparazione di ogni pietanza. Un plus niente male, specie se siete alle prime armi in cucina;
  • Cestello per la lavastoviglie: lavare i piatti è spesso una grossa perdita di tempo, figurarsi il cestello incrostato della friggitrice ad aria. Molti di questi prodotti però permettono di inserire comodamente il cestello in lavastoviglie in modo che venga lavato al meglio e senza sforzo. Una piccola comodità a cui non dovreste rinunciare;
  • Recipiente separatore: se comprate la friggitrice ad aria perché volete mangiare in maniera più sana e meno calorica, controllate che ci sia questo comodissimo strumento. Si tratta in pratica di un doppio fondo che mantiene le pietanze al piano superiore e permette all'olio e ai grassi in eccesso di gocciolare sul fondo in modo che il cibo rimanga meno calorico;
  • Vetro trasparente: può sembrare una cosa abbastanza stupida, ma poter vedere lo stato di cottura del cibo all'interno senza dover necessariamente aprire la friggitrice vi aiuterà a mantenere il calore ed evitare gli sprechi di energia e gli sbalzi di cottura. In questo modo manterrete sempre una temperatura uniforme senza rallentare la cottura aprendo il portello.

Design

Un ruolo importante ce l'ha anche il design che, sebbene soggettivo, dovrebbe essere quanto più gradevole possibile per il tipo di cucina che avete. Se avete creato un ambiente molto sobrio nella vostra cucina, evitate macchine colorate e scegliete invece prodotti in linea con i colori della stanza e dei mobili presenti. Come molti elettrodomestici, anche le friggitrici ad aria sono disponibili in più colori che vanno dai classici nero, grigio e bianco a quelli più vivaci come rosso, verde o giallo.

Anche la forma e la dimensione sono elementi di design molto importanti. Le più ingombranti friggitrici ad aria tendono ad essere rettangolari, grandi il doppio di una macchina del caffè, quasi un microonde messo in verticale. Mentre le più piccole hanno la forma di uova con i poli schiacciati e sono grandi quanto una macchinetta del caffè. Scegliete sempre una friggitrice in linea con lo spazio che avete in cucina.

Prezzo

Chiude questa carrellata sulle caratteristiche delle friggitrici ad aria il prezzo. Una variabile importante per qualsiasi prodotto e che spesso non rappresenta un sinonimo di qualità. Vediamo quindi cosa aspettarvi da ogni fascia di prezzo delle friggitrici ad aria.

Partiamo con le economiche ad un prezzo inferiore ai 100 euro. A meno che non siano di una capacità davvero ridotta (circa 2 litri) vi sconsigliamo di scendere sotto i 50 euro così da evitare di portarvi a casa una macchina poco performante che secca il cibo invece di cuocerlo e renderlo dorato. Le macchine sopra i 50 euro fino ai 100 sono invece già dei prodotti di buona qualità, dalle dimensioni abbastanza contenute ma che presentano tutte le caratteristiche (connessione Wi-Fi, programmi, accessori e funzionalità avanzate) delle macchine di fascia più alta. Certo, a fare la differenza oltre alla capacità è anche la potenza. Le friggitrici inferiori a 100 euro infatti difficilmente andranno oltre i 1500 Watt.

Se cercate qualcosa per tutta la famiglia e di un wattaggio degno per dorare e croccare ogni alimento dovete quindi spostarvi in fascia media, che arriva circa fino ai 160 euro. Le friggitrici di questa fascia sono più potenti e performanti, spaziose per 4-6 persone e offrono qualche funzionalità extra come ad esempio gli accessori per lo spiedo o la griglia.

In fascia alta invece, oltre 180 euro, trovate il meglio del meglio della categoria. Friggitrici ad aria che cuociono velocemente grandi quantità di cibo con i loro 2000W e oltre. Queste hanno solitamente incluse nel prezzo anche numerose ricette e dei cestelli che possono essere lavati comodamente in lavastoviglie.

I vantaggi delle friggitrici ad aria

Le friggitrici ad aria sono elettrodomestici da cucina molto semplici da usare e ottimi per cuocere il cibo all'interno di un cestello senza l'ausilio di olio o, in alcuni casi, con dosi molto poco abbondanti. I risultati sono simili a quelli della frittura tradizionale, in quanto il cibo esce croccante all'esterno e umido all'interno. Le friggitrici ad aria hanno il vantaggio di riscaldarsi velocemente e, di conseguenza, cuocere gli alimenti in tempi brevi.

Tra i vantaggi non vi è solo quello relativo alla cottura di alimenti tipici da bar, come le patatine, ma anche pollo e verdure. Potrete persino cuocere frutti di mare come gamberetti, capesante e salmone. Tra i fattori che portano all'acquisto di questi elettrodomestici vi sono poi i materiali antiaderenti, che rendono la pulizia del prodotto molto semplice, in quanto basterà una salvietta con una spugna saponata. A rendere il tutto ancora più semplice sono poi i cestelli, quasi sempre lavabili in lavastoviglie.

Un altro motivo che potrebbe spingervi ad acquistare una friggitrice ad aria piuttosto che un forno elettrico è l'utilizzo di un calore a convezione simile a un forno tradizionale, ma con una propagazione molto più veloce. Non ci sono poi onde magnetiche o fonti di calore di cui preoccuparsi.

Le friggitrici ad aria sono salutari?

Questa è una domanda che si pongono in tanti ma, come avrete già capito leggendo il resto dell'articolo, la risposta è sì. Vale la pena sottolineare però che le friggitrici ad aria non rendono tutti gli alimenti salutari, ma fanno sì che quest'ultimi abbiano un contenuto calorico più basso rispetto alla classica frittura con olio in padella.

Data la grande diminuzione di grasso, sono senza dubbio una valida alternativa al classico metodo di cottura, soprattutto per chi necessita di gestire il proprio peso corporeo. A tal riguardo, ne diviene una riduzione del rischio di malattie croniche e il miglioramento della salute con l'avanzare dell'età.

Friggitrice ad aria o forno ventilato?

Un'altra domanda che, giustamente, si pongono tante persone è quella relativa a se è meglio acquistare una friggitrice ad aria o un forno ventilato. Il meccanismo di funzionamento è simile, in quanto entrambi gli elettrodomestici sono progettato per generare un flusso d'aria calda da una ventola, motivo per cui i risultati sono paragonabili. Un campo in cui le friggitrici ad aria si faranno apprezzare di più è l'efficienza energetica, data dal fatto che la struttura tende a essere più piccola rispetto a quella di un forno. Questo significa che le friggitrici impiegheranno meno tempo ad arrivare alla temperatura impostata, traducendosi in una cottura più veloce e un risparmio di energia. In alcuni casi, il tempo per cuocere un alimento può addirittura dimezzarsi, il che rende spinge le persone ad acquistare questo elettrodomestico anziché l'altro.

Ribadiamo poi il fatto che la friggitrice ad aria può cuocere gli alimenti senza olio, oltre alla possibilità di grigliare e arrostire, cose che il forno elettrico tende a non fare, a meno che non si acquisti un modello di fascia alta. Occorre dire però le friggitrici non sono il massimo per quanto concerne gli alimenti pastellati, ossia impasti semiliquidi di farina, acqua e sale, e non possono competere con i forni elettrici in quanto a capienza.

Non rimanere indietro, iscriviti subito!

Non perdere le offerte che potrai trovare sul nostro portale.

Abbiamo a cuore la tua sicurezza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Perché puoi fidarti di noi

SOS Home & Garden è fondato sul principio delle recensioni oneste e obiettive. I nostri esperti testano migliaia di prodotti ogni anno, utilizzando piani di test accurati che mettono in evidenza le principali differenze di prestazioni tra i prodotti concorrenti. Niente unità selezionate dai produttori. Nessun contenuto sponsorizzato. Nessuna pubblicità. Solo test e confronti reali e onesti. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Logo
3LABS S.R.L. • Via Dante 16 - Milano (MI) 20121 CF/P.IVA: 04146420965 - REA: MI - 1729249 - Capitale Sociale: 10.000 euro

Copyright © 2022 - 3Labs Srl. - Tutti i diritti riservati.