Logo
SOS Home & Garden vive grazie al suo pubblico. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Le migliori lavasciuga del 2022

Aggiornato al

Simone Alvaro Segatori

Simone Alvaro Segatori

Immagine di Le migliori lavasciuga del 2022

Velocissima, spaziosa e dal prezzo interessante

Migliore
Immagine di Hotpoint AQD1172D
Hotpoint AQD1172D
Lavasciuga a libera installazione Hotpoint. Ampia capacità di 11 kg per il lavaggio e di 7 kg per l'asciugatura. Centrifuga a 1551 giri al minuto, rapida ed efficiente. Dimensioni 85x59,5x61,6 cm. Dotata di motore inverter e programma per il vapore.
Con una capacità di 11kg e 7kg, rispettivamente per il lavaggio e l’asciugatura, la Hotpoint AQD1172D si pone come una delle migliori lavasciuga disponibili sul mercato. La velocità del cestello supera i 1.500 giri al minuto e questo significa che i risultati saranno pronti in brevissimo tempo. Nonostante sia un prodotto di un certo livello, in cui non manca anche la modalità vapore, rimane abbastanza economica e parca con i consumi.

La lavasciuga che elimina gli sprechi e conosce le vostre abitudini

Alternativa
Immagine di Samsung WD10T534DBW
Samsung WD10T534DBW
Lavasciuga Samsung con tecnologia Ecolavaggio che assicura un bucato perfetto, anche a basse temperature. Il sistema di Vapore igienizzante attiva un potente getto di vapore dal fondo del cestello che rimuove lo sporco più ostinato. Possibilità di controllo tramite app.
Una lavasciuga all’avanguardia questa di Samsung, con 10kg in lavaggio e 6kg in fase di asciugatura. In questo caso il prezzo si fa importante ma il colosso dell’e-commerce tende spesso a proporla a prezzo scontato, il che la rende un ottimo modello da prendere in considerazione. È dotata di un bellissimo pannello touch e di un ecodosatore, studiato per rilasciare la giusta quantità di detergente al fine di eliminare gli sprechi e ottenere oltre un mese di lavaggio. Inoltre, memorizza le vostre abitudini di lavaggio e con l’ausilio dell’intelligenza artificiale ottimizza le impostazioni per farvi ottenere un bucato impeccabile.

Economica e smart è in grado di leggere le etichette

Economica
Immagine di Hoover HDE 5106AMBS
Hoover HDE 5106AMBS
Hoover presenta H-WASH&DRY 500, la lavasciuga estremamente affidabile che garantisce risultati eccezionali prendendosi cura delle fibre grazie al nuovo motore ECO-POWER INVERTER di lunga durata. Possibilità di controllo da remoto.
Le lavasciuga economiche non esistono, nel senso che stiamo parlando di due elettrodomestici in uno, quindi andare sotto i 500 euro [ davvero davvero difficile. Hoover offre una delle sue macchine migliore a una manciata di euro in più dei 500. Stiamo parlando di una macchina con un cestello da 10kg e 6kg, rispettivamente per il lavaggio e l’asciugatura. Oltre alla rotazione di 1550 giri al minuto, questo modello, può connettersi al vostro dispositivo tramite wifi e bluetooth, e con l’app dedicata potrete comandarla da remoto mentre tramite la funzione  Scan To Care, potrete scansionare le etichette degli abiti in modo che la lavasciuga selezionerà per voi le impostazioni di lavaggio più adatte. Un modello davvero al top e ricco di funzioni offerto al prezzo più basso della categoria.

Lava, asciuga e non disturba!

Silenziosa
Immagine di Electrolux EW7W3964LB
Electrolux EW7W3964LB
Lavasciuga con DualCare System che regola automaticamente il ciclo secondo il tipo di tessuto e il peso del carico. Dotata di programma Non Stop 60 Minuti che lava e asciuga piccoli carichi in solo un'ora e il programma VaporePro che riporta in vita gli indumenti grazie al vapore e riduce le pieghe.
La Electrolux EW7W3964LB dispone di un programma NonStop, ossia la modalità che vi permetterà di lavare e asciugare piccoli carichi in appena 1 ora. È inoltre una lavasciuga estremamente silenziosa, con decibel di rumore davvero ridotti per questa categoria di prodotti. Per quanto riguarda le funzionalità, troviamo i tipici programmi di lavaggio presenti sulle migliori lavasciuga, inclusa la modalità vapore che, ricordiamo, è indicata per ridurre le pieghe negli indumenti. Il cestello è da 8kg

1600 giri al minuto di pura potenza!

Veloce
Immagine di AEG L7WEE961
AEG L7WEE961
Questa lavasciuga della Serie 7000 è dotata della tecnologia DualSense per il movimenti del cesto. Grazie a questa, durata e temperatura del ciclo vengono impostati automaticamente in base ai tessuti per garantire risultati sorprendenti per ogni capo. Presente il programma vapore e quello per i capi delicati come la lana.
Se cercate una lavasciuga in grado di lavare e asciugare nel più breve tempo possibile, la migliore è probabilmente la AEG L7WEE961. Grazie al programma NonStop, già visto nel precedente prodotto, questo modello impiegherà circa 1 ora per lavare e asciugare piccoli carichi. Il suo punto di forza però è la velocità del cestello, che può raggiungere i 1600 giri al minuto, tra le più alte del mercato. Senza dubbio un concentrato di tecnologia, perfetto per coloro che hanno bisogno che i panni siano pronti in poco tempo.

Contro i batteri, un getto di vapore che non lascia scampo

Vapore+
Immagine di LG F4DV509H0E
LG F4DV509H0E
Lavasciuga LG F4DV509H0E. Capacità di asciugatura: 6 kg, Velocità di centrifuga massima: 1400 Giri/min. Classe efficienza energetica: A, Consumo di energia per lavaggio: 1,52 kWh, Consumo di energia (lavaggio e asciugatura): 6,12 kWh. Larghezza: 600 mm, Profondità: 565 mm, Altezza: 850 mm
 La LG F4DV509H0E è una lavasciuga con una capacità di lavaggio e asciugatura rispettivamente di 9kg e 6kg. È dotata di intelligenza artificiale, che le permette non solo di rilevare il peso del carico, ma anche di identificare la tipologia di tessuti e scegliere autonomamente le impostazioni più ottimali per ogni lavaggio. La sua forza è quello che il produttore chiama “LG Steam”, un getto di vapore igienizzante che elimina il 99,9% degli acari e farà contente le nonne!

Come scegliere la lavasciuga

Essendo le lavasciuga elettrodomestici molti simili a lavatrici e asciugatrici, i fattori da tenere in considerazione durante l'acquisto sono sostanzialmente gli stessi di questi ultimi. Ad ogni modo, ve li riassumiamo costruendo una guida alla scelta della lavasciuga più adatta al vostro budget e alle vostre esigenze.

Capacità del cestello

Il primo fattore da tenere in considerazione quando si compra una lavasciuga è la capacità del cestello o capacità di carico. Se vivete da soli o convivete con il vostro partner, infatti, acquistare una lavasciuga con un cestello da 10kg vuol dire andare in contro a una spesa inutile, dato che, ovviamente, i modelli che vantano un grande cestello tendono a costare di più e sono eccessivi per due persone. Allo stesso modo, se avete la necessità di lavare e asciugare numerosi capi, sarebbe inappropriato valutare un modello con una capacità del cestello molto bassa. Ciò detto, se pensate che una lavasciuga dal carico basso non sia buona, vi sbagliate, dato che la capacità di carico non influisce sulle reali prestazioni dell'elettrodomestico, ma solo sulla quantità di indumenti che potete inserire.

La capacità di carico delle lavasciuga standard si attesta tra i 6 e gli 8 kg, da scegliere a seconda delle vostre abitudini e dei componenti della famiglia. Come detto, se la vostra famiglia è numerosa meglio salire, anche oltre i 10 Kg. Invece se abitate da soli evitate comunque di scendere sotto i 6 kg. L'energia utilizzata dalla macchina per funzionare è praticamente la stessa sia che si tratti di 10 Kg sia che si tratti di 6. Avrebbe quindi poco senso dotarsi di una lavasciuga con una bassa capacità di carico. Valutate quindi l'acquisto di una macchina più piccola solo se avete problemi di spazio in casa.

Programmi e funzionalità consigliate

Quasi tutte le lavasciuga dispongono di base dei programmi e delle funzionalità più importanti, ma se dovete lavare e asciugare tessuti specifici o delicati, sarebbe opportuno prendere in considerazione il modello che integra il maggior numero di programmi e funzioni. Di seguito un elenco dei migliori programmi e funzionalità da tenere in considerazione prima dell'acquisto di una lavasciuga.

  • Vapore: una buona lavasciuga non dovrebbe essere sprovvista della modalità vapore che è forse la funzionalità migliore di queste macchine. Come avrete notato, ogni produttore utilizza una sua tecnologia per il getto di vapore, ma l'obbiettivo finale è lo stesso. Grazie al vapore, infatti, la lavasciuga vi restituirà panni più morbidi e meno stropicciati;
  • Intelligenza artificiale: ebbene si, anche le lavasciuga implementano algoritmi in grado di capire il peso e il tipo di tessuto inserito nel cestello e, di conseguenza, suggerirvi o far partire automaticamente il programma più adatto. Con l'aiuto dell'intelligenza artificiale i risultati di lavaggio e asciugatura saranno migliori, una funzione consigliata a tutti coloro che non vogliono perdere troppo tempo dietro la lavasciuga;
  • Programma NonStop: il programma utile a chi è sempre di fretta. In pratica permette di lavare e asciugare piccoli carichi in appena un'ora. Se siete sportivi e avete bisogno dei vostri vestiti per la palestra, oppure vi siete dimenticati di lavare la vostra divisa per il lavoro, questa funzionalità sarà una vera manna dal cielo per voi;
  • Wi-Fi e Bluetooth: sempre più lavasciuga in commercio offrono queste connessioni per permettervi di collegare la lavasciuga al vostro ecosistema smart o più semplicemente al vostro smartphone. Questo vi permetterà di controllare ogni fase del lavoro della macchina direttamente in un touch oppure con la voce. Inoltre tramite l'app potrete accedere ad una serie di consigli sul lavaggio e funzioni dedicate diverse per ogni produttore;
  • Ecodosatore: un dosatore di detersivo e ammorbidente interne studiato per evitare gli sprechi. In pratica basta caricarlo e poi sarà lui a decidere in autonomia, a seconda della quantità di capi inseriti e del programma scelto, quanto detersivo versare;
  • Programmi dedicati: da quello per il cotone a quello per la lana anche le lavasciuga, come le normali lavatrici, presentano tutta una gamma di programmi specifici per i tessuti che non si fermano solo al materile ma offrono metodologie di lavaggio e asciugatura antipiega, lavaggi veloci, vapore e molto altro ancora.

Consumi e rumore

L’efficienza e, di conseguenza, i consumi della lavasciuga sono molto importanti proprio come in una normale lavatrice. Ecco perché il nostro consiglio è quello di prendere in considerazione, se possibile, un modello certificato Classe A o superiore. Il consumo medio di energia di questi modelli durante la fase di lavaggio è stimato intorno a 1,5 kW all'ora. In pratica sarebbero circa 30 centesimi orari. Mentre l'asciugatura richiede il triplo con ben 4,5 kW orari arrivando a costare 90 centesimi di euro per ciclo.

Se non siete sicuri sui consumi non preoccupatevi perché l’etichetta energetica presente su ogni prodotto tencologico può rispondere a tutte le vostre domande. Soprattutto dopo che quest'ultima è stata aggiornata con i nuovi requisiti di marzo 2021 che aggiungono su di essa anche informazioni sulla durata dei cicli e la rumorosità. La lavasciuga, come la lavatrice è infatti uno strumento che sicuramente lascerete lavorare di notte. È quindi bene dotarsi di una macchina con funzioni silenziose che riducono il rumore e lo mantengono inferiore ai 70 decibel.

Dimensioni

La lavasciuga è uno strumento ibrido che viene incontro a tutti coloro che non hanno molto spazio in casa e sono spinti quindi ad optare per un prodotto 2 in 1. Proprio per funzionare insieme i componenti tecnologici della lavasciuga sono studiati per essere compatti e occupare meno spazio possibile. Il risultato è quello di una macchina che occupando lo stesso spazio di una lavatrice (80 cm d'altezza, 60 cm di larghezza e 60 di profondità) vi fa avere anche una asciugatrice.

Se però avete bisogno di macchine ancora più compatte, dovete sapere che sul mercato esistono lavasciuga slim con misure di 50 cm d'altezza e 45 cm di larghezza e profondità. Si tratta però di macchine abbastanza rare e con la capacità di carico davvero ridotta. Inoltre il loro costo è elevato e per lo stesso prezzo è meglio scegliere delle macchine più grandi e più performanti.

Prezzo

Croce e delizia di ogni consumatore, il prezzo è una variabile fondamentale anche nelle lavasciuga. Come sempre abbiamo costruito tre fasce di prezzo in cui potete orientarvi per capire come investire al meglio il budget a disposizione. Vi ricordiamo però che le lavasciuga sono macchine molto costose anche perché è come comprare due elettrodomestici che solitamente vi richiedono almeno 300 euro l'uno per portarvi a casa qualcosa di buono.

Ecco perché la fascia economica di questi prodotti è poco inferiore ai 600 euro. Qui troviamo macchine dai cicli più lunghi e con i consumi meno performanti della categoria. Salendo verso i 600 le cose migliorano e anche il getto di vapore comincia ad essere qualcosa di cui è impossibilefare a meno. È oltre i 600 euro però che le lavasciuga danno il meglio di sé. Con funzionalità smart, un'intelligenza artificiale elevata e programmi per lavare ed asciugare in poco tempo.

Lavasciuga o asciugatrice e lavatrice separate?

Dato che la lavasciuga è un elettrodomestico 2-in-1, è una buona opzione per chi ha poco tempo da dedicare al lavaggio degli indumenti. Salvo offerte interessanti, acquistare un singolo elettrodomestico significa anche risparmiare denaro, quindi la lavasciuga è una buona soluzione anche per chi possiede un budget limitato. Un altro vantaggio di usare la lavasciuga piuttosto che una combinazione di lavatrice e asciugatrice è il fatto che non dovrete preoccuparvi di spostare i vestiti bagnati da un elettrodomestico all'altro.

Tuttavia, avere due elettrodomestici separati per il lavaggio e per l'asciugatura significa che ognuno potrà concentrarsi nel fare il proprio lavoro, risultando dunque più efficienti. D'altronde c'è da aspettarselo, visto che sono progettati per eseguire una determinata operazione. Optare per due elettrodomestici separati significa inoltre che potrete eseguire un lavaggio e un ciclo di asciugatura contemporaneamente, un fattore importante per le famiglie numerose che sono solite lavare e asciugare un enorme quantitativo di indumenti.

Quando bisogna sostituire la lavasciuga?

Non è necessario sostituire la lavasciuga, a meno che non inizi a fornire prestazioni inferiori alla media in modo continuativo. I cali di prestazioni dipendono a volte da piccole perdite o da un errato programma di lavaggio. Altre volte, invece, basta sostituire un componente per far tornare le prestazioni a quelle originali. Tuttavia, se la vostra lavasciuga è più vecchia di 10 anni e i problemi non risolvono con piccole spese, allora sarebbe meglio valutare l'acquisto di un nuovo modello.

Qual è la marca migliore per una lavasciuga?

Esistono molte aziende che producono lavasciuga di ottima qualità. Tra i brand più popolari e affidabili citiamo Electrolux, LG, Samsung e AEG, ma ce ne sono altri ugualmente di affidabili e che fanno del rapporto qualità/prezzo la loro arma vincente. Se acquistate una lavasciuga di uno di questi marchi, è molto probabile che vi troverete bene. Inoltre, questi brand sono consigliati anche per un discorso di assistenza che, su questo tipo di elettrodomestici, non bisogna sottovalutare.

Quando acquistare una lavasciuga?

A volte si ha l'esigenza di acquistare una lavasciuga il più presto possibile. Se questo non è il caso e potete aspettare un po', le aziende e i rivenditori tendono a tagliare i prezzi di questi elettrodomestici durante i periodi di feste e vacanza, come Capodanno, Black Friday, Prime Daye e Cyber Monday. Questi sono i migliori momenti per acquistare una lavasciuga, anche se ovviamente le ottime offerte possono presentarsi in qualsiasi momento dell'anno. In ognuno dei nostri articoli vi proponiamo sempre le offerte migliori del settore. Quindi se siete interessati continuate a seguirci per avere tutti gli aggiornamenti in merito.

Non rimanere indietro, iscriviti subito!

Non perdere le offerte che potrai trovare sul nostro portale.

Abbiamo a cuore la tua sicurezza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Perché puoi fidarti di noi

SOS Home & Garden è fondato sul principio delle recensioni oneste e obiettive. I nostri esperti testano migliaia di prodotti ogni anno, utilizzando piani di test accurati che mettono in evidenza le principali differenze di prestazioni tra i prodotti concorrenti. Niente unità selezionate dai produttori. Nessun contenuto sponsorizzato. Nessuna pubblicità. Solo test e confronti reali e onesti. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Logo
3LABS S.R.L. • Via Dante 16 - Milano (MI) 20121 CF/P.IVA: 04146420965 - REA: MI - 1729249 - Capitale Sociale: 10.000 euro

Copyright © 2022 - 3Labs Srl. - Tutti i diritti riservati.