Logo
SOS Home & Garden vive grazie al suo pubblico. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Migliori valvole termostatiche febbraio 2024

Dario De Vita il e aggiornato il

Immagine di Migliori valvole termostatiche febbraio 2024
Aggiornato

Se vi trovate nella situazione in cui dovete acquistare una o più valvole termostatiche, da aggiungere magari vicino a uno dei migliori termostati smart, vi consigliamo di continuare a leggere questa guida all'acquisto, in quanto è stata progettata per rispondere a tutte queste esigenze. Vi suggeriremo quali modelli acquistare, divisi per tipologie, e vi spiegheremo il meccanismo di funzionamento per ognuno.

Iniziamo dalle basi: a cosa servono le valvole termostatiche? Obbligatorie nei condomini e negli edifici polifunzionali, le valvole termostatiche hanno la funzione di regolare la temperatura del termosifone tramite una manopola situata a uno dei due lati del termosifone. Questa manopola è di facile installazione e, solitamente, sono presenti dei numeri su di essa, che rappresentano il livello di temperatura desiderato.

Le valvole termostatiche possono essere di tre tipi: analogiche, programmabili e smart. Sebbene sia semplice intuire i vantaggi e gli svantaggi di ognuna, dedicheremo una sezione di approfondimento per evidenziare meglio questo aspetto nella seconda parte della guida all'acquisto.

Come anticipato, vogliamo inizialmente focalizzarci nel mostrarvi quali sono i modelli più validi disponibili oggi sul mercato. Continuando la lettura, troverete quindi i nostri consigli sull'acquisto, accompagnati da una descrizione e da un pulsante per ogni singola valvola termostatica. Questo pulsante vi porterà direttamente sulla pagina del prodotto, dove potrete trovare ulteriori dettagli o completare l'acquisto.

Gestisce il riscaldamento di casa da remoto

La scelta smart
Immagine di tado° V3P

tado° V3P

Gestisce il riscaldamento di casa da remoto

Valvola termostatica intelligente con supporto ai controlli vocali e app. Acquistandone più di una, si rivelerà lo strumento perfetto per il controllo della temperatura multi-stanza, con la possibilità di impostare ogni area a una temperatura diversa.
La tado° V3P è la valvola termostatica perfetta per chi intende gestire il proprio sistema di riscaldamento in maniera moderna, ossia tramite app per smartphone oppure tramite gli assistenti vocali di Alexa, Google Assistant e Siri. È progettata per adattarsi alla quasi totalità delle valvole già presenti nelle abituazioni, sia in posizione verticale che orizzontale, grazie ai 6 adattatori inclusi. Di conseguenza, con tado° V3P, installare un termostato smart sarà un gioco da ragazzi, anche perché vi basterà seguire le istruzioni passo passo dell'app. Questo modello vanta poi una geolocalizzazione avanzata, oltre alla possibilità si ottenere statistiche di utilizzo e dei report sul consumo energetico. 

Una via di mezzo tra l'analogico e lo smart

Con programmazione
Immagine di Eurotronic Comet Plus

Eurotronic Comet Plus

Una via di mezzo tra l'analogico e lo smart

Valvola termostatica programmabile, ossia dotata di pulsanti e display direttamente sopra la manopola, con i quali poter impostare il timer di funzionamento senza ricorrere ad app o assistenti vocali.
Questa valvola termostatica, disponibile nel set da 4 unità, è perfetta per coloro che cercano un modello programmabile senza però le tipiche funzioni intelligenti dei modelli smart. Potrete infatti impostare le vostre preferenze direttamente sul dispositivo o, per una maggiore comodità, utilizzare la chiavetta di programmazione PROGMATIC (non inclusa) per configurare la valvola tramite il PC. Una delle caratteristiche distintive di questo modello è la sua funzione di ventilazione automatica della stanza. Grazie alla sua capacità di rilevare le finestre aperte, il termostato riconosce quando un ambiente è ventilato e chiude istantaneamente la valvola per risparmiare energia. Questa funzione intelligente garantisce che il riscaldamento non venga sprecato quando non è necessario. Come tutte le valvole moderne, l'installazione sarà un gioco da ragazzi e il dispositivo è compatibile con una vasta gamma di valvole per radiatori.

Con regolazione manuale dei vari livelli di temperatura

La più semplice
Immagine di Honeywell Home T5019W0

Honeywell Home T5019W0

Con regolazione manuale dei vari livelli di temperatura

Valvola termostatica analogica con attacco M30 e con 5 livelli di regolazione delle temperatura, fino a un massimo di 40°.
Se vi interessano valvole termostatiche tradizionali, compatibili con lo standard M30, allora le Honeywell Home T5019W0 faranno al caso vostro. Con le sue dimensioni compatte (50 mm di diametro, 78 mm di lunghezza in posizione di apertura), e con il suo design moderno, questa valvola si integrerà perfettamente con qualsiasi stile di arredamento. La manopola è infatti di colore bianco lucido ed è realizzata in plastica stabilizzata ai raggi UV, garantendo un aspetto elegante e una lunga durata del colore. L'installazione sarà semplice e intuitiva: basterà montare il termostato sulla valvola del radiatore applicando una coppia di 10 Nm, preferibilmente in posizione orizzontale. La temperatura, selezionabile su 5 livelli, è supportata fino a 40°C. Grazie alla sua efficienza, questa testa termostatica può aiutarvi a risparmiare fino al 6% sui costi del riscaldamento, contribuendo a ridurre anche l'impatto ambientale.

Con display OLED integrato

Alternativa smart
Immagine di SALCAR

SALCAR

Con display OLED integrato

Valvola termostatica smart con display OLED integrato. Scaricando l'app, potrete comandarla anche con Amazon Alexa e Google Assistant, per un'integrazione domotica della casa intelligente.
Se cercate un'alternativa smart al modello più costoso targato tado°, allora vi suggeriamo questa valvola termostatica. È progettata per lavorare con un Tuya gateway Zigbee, permettendovi di regolare la temperatura ambiente in modo intelligente in base alle vostre esigenze. È un'aggiunta essenziale alla vostra casa per godere di un ambiente confortevole e al tempo stesso ridurre il consumo di energia. La valvola può essere installata con tre batterie, riducendo la frequenza di sostituzione e offrendovi un'autonomia di tutto rispetto. Come se non bastasse, include una protezione antigelo, anti-calcificazione, blocco per i bambini, rilevamento dell’apertura della finestra e una funzione che vi allerta per la batteria scarica. 

Come scegliere una valvola termostatica

Giunti a questo punto, è arrivato il momento di capire come scegliere la migliore valvola termostatica in grado di soddisfare i vostri bisogni e soprattutto capace di non spendere più del dovuto. In questa sezione vi parleremo quindi di tutte le caratteristiche da valutare per scegliere una buona valvola termostatica per termosifone.

Che tipologie di valvole termostatiche esistono?

Come anticipato nelle fasi iniziali, e come avrete notato durante la visione dei nostri consigli all'acquisto, esistono valvole termostatiche analogiche, programmabili e smart. Quelle analogiche sono caratterizzate da una configurazione manuale, consentendo agli utenti di impostare la temperatura desiderata attraverso una rotazione fisica della valvola. Queste potrebbero rivelarsi ideali per le persone più anziane o comunque per coloro che tendono usare il proprio sistema di riscaldamento sempre allo stesso modo.

D'altra parte, le valvole termostatiche programmabili offrono maggiore flessibilità, consentendo agli utenti di impostare un programma di riscaldamento in base alle proprie esigenze giornaliere o settimanali, con la possibilità di attivare e disattivare il riscaldamento a orari prestabiliti, il tutto impostabile direttamente dalla manopola. 

Infine, le valvole termostatiche smart sono quelle che si collegano a internet e possono essere controllate tramite un'applicazione, offrendo il massimo controllo e personalizzazione. Queste ultime sono indicate per chi desidera ottimizzare i propri consumi energetici e per chi apprezza la comodità della gestione a distanza.

Che funzioni deve avere una valvola termostatica?

Una valvola termostatica non ha funzioni specifiche, oltre al suo lavoro di base, a meno che non si tratti di una valvola smart. In quel caso può essere connessa tramite rete Wi-Fi e diventare uno strumento ricco di funzioni. Tra le funzioni più interessanti, citiamo quella riguardante il rilevamento delle finestre aperte è senza, che blocca il termosifone per evitare sprechi, oppure la funzione che confronta la temperatura con quella dell'esterno per restituire il clima migliore possibile.

Le valvole termostatiche per termosifoni smart hanno poi un'altra utilissima funzionalità ovvero il comando da remoto. Queste possono essere gestite e programmate tramite app oppure tramite gli assistenti vocali più conosciuti come Alexa o l'assistente di Google.

Le valvole termostatiche sono facile da usare?

Se cercate qualcosa che possa usare anche una persona poco avvezza alla tecnologia, allora meglio andare su una valvola analogica. Mentre se la vostra casa è dotata di un ecosistema smart, le valvole intelligenti sono quelle che fanno al caso vostro. In entrambi i casi, non sono prodotti troppo difficili da utilizzare, quelle smart però richiedono dispositivi esterni e una connessione internet.

Chi dovrebbe acquistare una valvola termostatica?

Tutti. Se vi è bastata la risposta breve potete già passare a valutare i diversi prodotti che abbiamo selezionato per voi, se invece volete qualche info in più eccovi accontentati: una valvola termostatica è uno strumento fondamentale per svecchiare i vostri termosifoni e renderli autonomi ed efficienti senza per forza dover cambiare tutto l'impianto. Grazie anche al meno tecnologico di questi prodotti, il termosifone riscalda la casa senza sprecare calore, spegnendosi una volta raggiunta la temperatura impostata. La valvola infatti è in grado di controllare l'afflusso di acqua nel corpo del termosifone e chiuderla quando il radiatore raggiunge la temperatura designata.

I vecchi termosifoni invece scaldano a oltranza sprecando energia che poi si ripercuote sulle bollette, e di questi tempi le bollette sono vere e proprie dichiarazioni di guerra. I riscaldamenti centralizzati ad esempio, gestiti dal condominio, sono spesso quelli con sprechi più alti perché l'utente non ha alcun controllo sulla gestione dei termosifoni. Sostituendo però il termostato cablato della caldaia con uno smart e aggiungendo le teste termostatiche ai termosifoni di casa è possibile decidere quanto calore far erogare ai termosifoni e in quali stanze. Quindi con una spesa irrisoria potete passare alle valvole termostatiche che risultano nettamente migliori di una manopola classica, in grado solo di accendere o spegnere il termosifone. Non è necessario montarle su tutti i termosifoni di casa, ma per un risparmio considerevole, meglio metterle su tutti così da regolare la temperatura di ogni stanza.

Detto questo, va fatta una piccola precisazione e differenziazione tra valvola termostatica testa termostatica. La valvola termostatica è solitamente composta da un tubetto di ferro, con valvola dritta o a squadra, che ha una parte di raccordo per connettersi al corpo del termosifone, e la valvola che si collega al tubo a muro (per i vecchi termosifoni). Rimane poi uno spillo a cui va collegata la testa termostatica. Va da sé quindi che la testa termostatica, che è quella che permette poi di impostare la temperatura nel termosifone, è un componente che si monta sulla parte chiamata spillo della valvola termostatica.

I caloriferi moderni hanno ormai praticamente tutti la valvola termostatica integrata e l'unica cosa che fuoriesce è lo spillo pronto per la vostra testa termostatica. Per questo motivo il termine valvola termostatica va ad indicare ormai le teste termostatiche e non la valvola stessa.

Come installare una valvola termostatica?

Se volete quindi montare delle nuove teste termostatiche, come quelle smart di questa guida, potete farlo semplicemente rimuovendo la vecchia testa. È un procedimento davvero semplice, basta aprire al massimo la manopola e svitare la ghiera (anello zigrinato) che collega la testa alla valvola e avrete tolto la vecchia testa lasciando visibile lo spillo. Per montare la nuova testa basta inserirla sullo spillo e stringere nuovamente la ghiera oppure seguire le istruzioni del produttore.

Se invece non avete proprio la valvola, il procedimento è più complesso e vi consigliamo di chiamare un professionista per farvela installare perché dovrete: spurgare il termosifone, svitare la vecchia valvola, trovarne una compatibile con il vostro calorifero, montarla in modo che non perda acqua e inserire la nuova testa termostatica. Non è un procedimento super complesso, ma se non siete pratici meglio lasciar fare a un tecnico.

Come regolare una valvola termostatica e a cosa corrispondono i numeri?

Se scegliete di installare una valvola termostatica intelligente, questa imposterà da sola la temperatura migliore per la vostra casa. Controllerà il calore, eviterà gli sprechi e farà dei controlli continui tra la temperatura interna e quella esterna per garantirvi sempre la migliore temperatura possibile. Inoltre potrete anche controllarla da soli con l'app o con la voce.

Se invece scegliete qualcosa di più analogico, allora sicuramente vi starete chiedendo a cosa corrispondono i numeri sulla valvola termostatica e come fare per risparmiare energia. Allora, partiamo dai numeri: questi vanno solitamente da 1 a 5 oltre al simbolo del fiocco di neve che corrisponde alla posizione antigelo. Il livello 1 raggiunge una temperatura di 14-16°C, il livello 2 arriva a circa 16-18°C, il livello 3 a circa 18-20°C, il livello 4 si tiene sui 20-22°C e il livello 5 a circa 22-24°C.

Come si risparmia energia con una valvola termostatica?

Ogni grado in meno di riscaldamento conta come un 6% circa di risparmio sulle spese. La temperatura consigliata da impostare è tra i 18 e i 21 gradi, quindi livello 3 e quando fa freddissimo livello 4. Questo perché, oltre a consentirvi un notevole risparmio è migliore anche per la salute. È infatti consigliato un ambiente più fresco piuttosto che un ambiente caldo e umido che va a creare il vapore sui vetri e appesantisce l'aria che respiriamo costringendoci poi a far uso di un purificatore d'aria.

Quanto spendere per una valvola termostatica?

Nel consigliarvi un prezzo per le valvole termostatiche diciamo che se volete un prodotto completo, con tutte le funzionalità Wi-Fi e il controllo vocale, dovete aggirarvi sui 50-70 euro a testa, a seconda del brand. Se non avete un termostato smart però dovrete aggiungere al prezzo anche quello e quindi aggiungere almeno altri 100 euro al prezzo finale.

Se invece volete una valvola termostatica per termosifone classica, allora se ne trovano già ottime sui 20 euro. In pratica se scegliete di rimanere analogici con 100 euro circa ne acquistate 5 e dovrebbero bastarvi a svecchiare i caloriferi di tutta la casa.

Chi produce le migliori valvole termostatiche?

Poiché le valvole termostatiche giocano un ruolo chiave nell'efficienza energetica di una casa, è essenziale scegliere prodotti di alta qualità. Molte delle marche leader nel settore dei termostati, come Netatmo, Tado e BTicino, offrono anche valvole termostatiche di ottima qualità.

Tuttavia, poiché queste valvole sono diventate un elemento comune in molte case, diverse aziende hanno deciso di entrare in questo mercato, offrendo un'ampia gamma di opzioni. Se state considerando l'acquisto di valvole termostatiche analogiche, vi consigliamo di esplorare anche i prodotti di Honeywell Home, uno dei principali produttori in questo settore.

Non rimanere indietro, iscriviti subito!

Non perdere le offerte che potrai trovare sul nostro portale.

Abbiamo a cuore la tua sicurezza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Perché puoi fidarti di noi

SOS Home & Garden è fondato sul principio delle recensioni oneste e obiettive. I nostri esperti testano migliaia di prodotti ogni anno, utilizzando piani di test accurati che mettono in evidenza le principali differenze di prestazioni tra i prodotti concorrenti. Niente unità selezionate dai produttori. Nessun contenuto sponsorizzato. Nessuna pubblicità. Solo test e confronti reali e onesti. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Logo
3LABS S.R.L. • Via Dante 16 - Milano (MI) 20121 CF/P.IVA: 04146420965 - REA: MI - 1729249 - Capitale Sociale: 10.000 euro

Copyright © 2024 - 3Labs Srl. - Tutti i diritti riservati.