Logo
SOS Home & Garden vive grazie al suo pubblico. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

I migliori lettini prendisole del 2022

Simone Alvaro Segatori il e aggiornato il

Immagine di I migliori lettini prendisole del 2022
Aggiornato

Se il giardino non vi sembra abbastanza "comodo" e siete alla ricerca di una soluzione per rendere il vostro relax ancora più riposante, quello che vi ci vuole è un lettino prendisole. Perché sedervi infatti quando potete sdraiarvi? Questi lettini rappresentano una soluzione perfetta per godere del vostro spazio verde a 360° portando un pezzo di mare a casa vostra e permettendovi di prendere il sole senza dovervi sdraiare sull'erba.

Esistono diverse tipologie di lettini sul mercato che vanno dalle semplici brandine con struttura in acciaio e tessuto ai lettini imbottiti, passando dai pouf fino ad arrivare a vere e proprie chaise longue da esterno. Alcuni di questi sono regolabili permettendovi di assumere diverse posizioni di seduta, altri invece si trasformano persino in una sdraio o possono essere ripiegati e messi via comodamente dopo l'uso.

In questa guida vi proponiamo quindi una selezione dei migliori lettini prendisole del mercato accompagnata da una guida alla scelta. Un vademecum di consigli che speriamo possa aiutarvi nella scelta del lettino che più si adatti alle vostre esigenze e a quelle del vostro giardino o terrazzo.

Come portare un pezzo di mare in giardino!

Migliore
Immagine di Totò Piccinni Salento Lettino pieghevole professionale
Totò Piccinni Salento Lettino pieghevole professionale

Come portare un pezzo di mare in giardino!

Un elemento elegante e funzionale per i tuoi spazi esterni. Questo lettino ha una struttura in alluminio e textilene (disponibile in tantissime colorazioni). Perfetto per rilassarsi e prendere il sole in giardino, terrazzo e piscina. Misure lettino aperto - Larghezza: 61 Cm, Lunghezza: 180 Cm, Altezza da terra: 38 Cm. Carico massimo supportato: 150 Kg.
Lettino con struttura in alluminio e seduta in textilene il materiale migliore per qualsiasi lettino prendisole. Comodo, traspirante, antimacchia, resistente al sole e facilissimo da pulire. Se cercate un lettino come quelli che vedete al mare o in piscina non ne troverete migliori di questo.

Un tocco di design e colore per i giardini più ricercati

Alternativa
Immagine di Ecopuf Master Chaise Longue
Ecopuf Master Chaise Longue

Un tocco di design e colore per i giardini più ricercati

Chaise longue ergonomica con imbottitura in palline di polistirolo. Materiale esterno in poliestere sfoderabile lavorato a mano antimacchia, antistrappo, resiste a muffe e abrasione. Design adatto a giardino, piscina o terrazza. È leggero e isola dal terreno umido.
Qualcosa di più di un classico lettino prendisole. Si tratta di un pouf chaise longue simile alla longuette dei divani da salotto con tasche laterali per smartphone e riviste. Potete lasciarlo in giardino senza problemi perché grazie al trattamento impermeabilizzante non teme la pioggia e non assorbe l'acqua. Una soluzione diversa, consigliata a tutti coloro che vogliono dare una spruzzata di design al proprio giardino.

La brandina da battaglia adatta anche al trasporto

Economico
Immagine di GREENBEE by Stiliac
GREENBEE by Stiliac

La brandina da battaglia adatta anche al trasporto

Lettino prendisole per mare, terrazza, lago e giardino. Compatto e leggero si può chiudere per essere trasportato. Telaio in acciaio diametro 18 mm verniciato a polveri epossidiche, tessuto in poliestere e comode maniglie per il trasporto. Schienale regolabile in 4 posizioni. Misure aperto cm 61x198x25.
Se cercate solamente un prodotto su cui sdraiarvi e riposare in giardino senza essere a contatto col suolo, questo lettino-brandina è quello che fa per voi. Pratico e pieghevole, adatto ad essere portato ovunque (anche al mare o in campeggio) questo lettino fa della versatilità e del prezzo basso le sue caratteristiche principali.

L'eleganza a metà tra un lettino e una sdraia che accontenta tutti

Ibrido
Immagine di SoBuy Sedia Sdraio Lettino da Giardino
SoBuy Sedia Sdraio Lettino da Giardino

L'eleganza a metà tra un lettino e una sdraia che accontenta tutti

Grazie alla sua forma elegante il lettino è ideale per ogni terrazza o giardino. Struttura in verniciato a polvere di ferro, rivestimento in tessuto di teslin (poliestere). Capacità di carico: 120 kg. Dimensioni del prodotto: 165x56x67 cm(vedi immagine). Con istruzioni di montaggio e viti. Installazione facile.
Un oggetto che rimane a metà tra le due categorie di prodotti da relax: sdraie e lettini. Questo ibrido SoBuy, grazie alla sua forma a S, risulta particolarmente comodo per la schiena, oltre che bello ed elegante da vedere. Consigliato agli indecisi e a chi ricerca l'estrema comodità garantita anche da un cuscino poggiatesta incluso nel prezzo.

Il lettino con cuscini per un vero pascià

Con imbottitura
Immagine di Keter Jaipur Lettino
Keter Jaipur Lettino

Il lettino con cuscini per un vero pascià

Il lettino da giardino Jaipur Sunlounger è realizzato con una resina resistente agli agenti atmosferici che vanta anche una trama stile vimini. Lo schienale è reclinabile, con 4 posizioni disponibili che aiutano l'utente a trovare l'angolo di riposo perfetto. Disponibile con o senza cuscino.
Un lettino simile a quelli che si vedono in televisione a bordo piscina dei resort caraibici. Dotato di struttura ultraresistente in rattan e ben 4 regolazioni dello schienale. Inclusi nel prezzo ci sono anche i cuscini imbottiti. Consigliato a chi oltre a prendere il sole vuole godersi il relax pomeridiano in giardino.

Come scegliere un lettino prendisole

Eccoci giunti dunque alla sezione dei consigli sulla scelta del prodotto, dove vi elencheremo tutte le caratteristiche che un lettino prendisole deve avere e che dovrebbero essere attentamente valutate prima di ogni acquisto. Insieme alle caratteristiche tecniche non mancherà una parte sul prezzo che vi aiuterà a scegliere un lettino anche in base al budget a disposizione.

Materiale

Il materiale migliore per un lettino prendisole è senza dubbio il textilene. Si tratta dello stesso materiale che potete vedete sui lettini al mare, quelli con la struttura in alluminio. Il textilene crea una superficie di seduta dalle numerose proprietà. Innanzitutto risulta comoda e traspirante a contatto con la pelle e poi è anche impermeabile, antimacchia, resistente all'usura e soprattutto ai raggi solari che tendono a scolorire nel tempo qualsiasi altro materiale. Inoltre risulta particolarmente efficace anche contro il cloro, ecco perché questi lettini vengono usati anche nelle piscine. Il textilene è poi facile da pulire usando semplicemente un panno umido. Se proprio vogliamo trovare una pecca ai lettini realizzati con questo materiale si tratta del prezzo che risulta superiore agli altri tessuti, ma in cambio avrete un prodotto dall'altissima durabilità.

Il materiale più usato invece per creare i lettini prendisole è il conosciutissimo poliestere. Si tratta di una fibra sintetica resistente, elastica e idrorepellente. A differenza del textilene però è più complesso da pulire perché se si macchia assorbe lo sporco come farebbe la stoffa di un vestito. Inoltre è poco traspirante e il contatto tra pelle e stoffa non è il massimo. Si tratta però di un materiale economico perfetto se volete risparmiare qualcosina. Solitamente i lettini prendisole fatti con questo materiale hanno una struttura pieghevole in tubolari d'acciaio.

Ci sono poi il rattan e il polyrattan. Probabilmente questi nomi non vi dicono niente ma sicuramente avrete visto tutti quei tavoli o quelle poltroncine da esterno realizzate con quel materiale intrecciato a volte più sintetico (polyrattan) e a volte più legnoso (rattan). I lettini prendisole realizzati con questo materiale sono meno versatili rispetto agli altri. Hanno quindi minori possibilità di regolazione, ma risultano molto resistenti, facilissimi da pulire - anche qui basta un panno umido - e non temono la luce solare. La vera pecca di questo materiale però è la sua bassa comodità. Pensare di sdraiarsi sul rattan a prendere il sole non è proprio la cosa migliore del mondo, a meno che non vogliate rimanere con dei simpatici segni a croce sulla pelle. Per sfruttare al meglio i lettini di rattan la cosa migliore è quindi quella di aggiungere dei cuscini o delle imbottiture che in alcuni dei prodotti consigliati sono anche inclusi nel prezzo.

Oltre a questi materiali principali, se volete adottare una soluzione alternativa, ci sono i lettini prendisole a pouf. Si tratta di vere e proprie chaise longue imbottite di polistirolo ECO e rivestite con un tessuto sfoderabile che, lavorato con un trattamento impermeabilizzante, resiste molto bene alla pioggia e alle macchie.

Optional

Un lettino prendisole deve aiutarvi a prendere il sole, lo dice il nome stesso. Chi dice però che non possa aiutarvi anche a fare altro? Non sono molti gli optional di questo prodotto, ma se volete evitare di passare la giornata con la settimana enigmistica alzata per coprirvi la faccia allora è bene scegliere un lettino con un tettuccio parasole. Preferibilmente di quelli regolabili a piacimento in modo da concedervi una pennichella senza bruciarvi il viso.

Le tasche laterali sono un altro optional che vi aiuta a tenere con voi giornali e quant'altro senza che finiscano in giro per il giardino. Queste sono una prerogativa nei pouf prendisole. Mentre nei lettini in rattan è bene controllare che ci siano imbottiture o cuscini compresi, così da non dover spendere soldi aggiuntivi o perdere tempo ad adattare alla seduta qualche vecchio cuscino.

Infine, se una volta finito il riposo volete piegare e riporre il vostro lettino, oppure volete portarlo al mare o in campeggio, è utile controllare che ci siano i manici per il trasporto. Un piccolo optional che però non fa mai male, specie se è incluso nel prezzo.

Regolazioni

Che lettino prendisole sarebbe un lettino che non può essere regolato? Eppure la maggior parte dei lettini sul mercato non può essere regolata a piacimento e oltre alla posizione sdraiata standard non possiede altre regolazioni. Se volete dotarvi di un lettino comodo e che venga incontro alle vostre esigenze sceglietene uno regolabile, magari spendendo qualcosina in più, così da andare oltre la semplice brandina monoposizione e prendere qualcosa che soddisfi pienamente le esigenze della vostra schiena. Come dicevamo, fate in modo che anche il tettuccio parasole sia regolabile, nel caso fosse presente, così da raggiungere il massimo della versatilità.

Stabilità

Può sembrare una caratteristica scontata, ma vi assicuriamo che la stabilità è fondamentale se volete rilassarvi senza stress in giardino. Non tutti i lettini prendisole del mercato possono essere considerati stabili. Le brandine ad esempio tendono al ribaltamento e basta sedersi su un bordo per ritrovarvi a terra. Le strutture in rattan invece sono molto leggere e se abitate in una zona di forte vento potreste ritrovarle facilmente ribaltate.

Anche sul fronte della stabilità i lettini migliori risultano essere quelli in alluminio, capaci di rimanere ben piantati a terra in qualsiasi situazione. Inoltre non si ribaltano se vi sedete su un lato.

Design

Sono pochi i lettini prendisole che hanno un design davvero curato perché si tratta di prodotti che puntano tutto sull'utilità piuttosto che sull'aspetto. Se però avete un occhio sempre attento all'atmosfera del vostro giardino allora dovreste evitare i lettini che sono simili a brandine oppure fatti con tubolari d'acciaio. Si tratta infatti di lettini comodi e facilmente richiudibili, ma non sono bellissimi da vedere e trovarli in mezzo ad un giardino curato non è il massimo.

La soluzione ideale per un giardino di design è quindi puntare su un lettino con cuscini stile chaise longue del divano, oppure un pouf, magari colorato, per rendere unico il vostro spazio verde.

Prezzo

Una variabile che dipende dal vostro budget e dalle offerte del momento. In linea di massima però se volete un lettino prendisole economico e senza troppe pretese potete tenervi tranquillamente sotto i 50 euro, senza scendere però sotto i 30 per evitare prodotti di dubbia qualità. Se volete il meglio del meglio, che magari doni un tocco di design al vostro giardino, allora dovrete arrivare ben oltre i 100 euro. Se invece volete fare una scelta più classica, ma duratura e del materiale migliore, potrete trovare già ottimi lettini prendisole tra i 60 e gli 80 euro.

Lettino prendisole o sdraio?

Chiudiamo questa guida con una delle domande che sorge più spesso durante l'acquisto di questi prodotti: lettino prendisole o sdraio? Abbiamo creato una guida alle migliori sdraio del momento e se volete potete dargli un'occhiata per approfondire la questione. Per rispondere invece direttamente alla domanda possiamo dirvi che dipende dalla vostra esigenza primaria. Se dovete esclusivamente prendere il sole allora chiaramente un lettino prendisole sarà la vostra scelta ideale. Se però avete bisogno di una seduta che vi serva ANCHE a prendere il sole allora magari è meglio optare per una sdraia con diverse regolazioni e che magari si trasformi in un lettino. Viceversa, esistono anche lettini che diventato sdraie.

I prodotti ibridi però lasciano il tempo che trovano e se avete spazio e imbroccate le offerte giusto potete portarvi a casa sia una sdraio per i pomeriggi in veranda, sia un lettino per le mattinate al sole, al prezzo di uno solo di questi prodotti. 

Non rimanere indietro, iscriviti subito!

Non perdere le offerte che potrai trovare sul nostro portale.

Abbiamo a cuore la tua sicurezza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Perché puoi fidarti di noi

SOS Home & Garden è fondato sul principio delle recensioni oneste e obiettive. I nostri esperti testano migliaia di prodotti ogni anno, utilizzando piani di test accurati che mettono in evidenza le principali differenze di prestazioni tra i prodotti concorrenti. Niente unità selezionate dai produttori. Nessun contenuto sponsorizzato. Nessuna pubblicità. Solo test e confronti reali e onesti. Quando compri qualcosa dai nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Scopri di più

Logo
3LABS S.R.L. • Via Dante 16 - Milano (MI) 20121 CF/P.IVA: 04146420965 - REA: MI - 1729249 - Capitale Sociale: 10.000 euro

Copyright © 2022 - 3Labs Srl. - Tutti i diritti riservati.